Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Falcao crede in Mourinho: “Con lui la Roma sarà competitiva”

Falcao crede in Mourinho: “Con lui la Roma sarà competitiva”

L'ex campione giallorosso non nasconde la stima per il portoghese: "È un grande leader, è intelligente e ironico. Ha uno stile di gioco chiuso, ma lo rispetto perché ha sempre ottenuto risultati"

Redazione

Paulo Roberto Falcao torna a parlare di Roma e di Mourinho. L'ex centrocampista giallorosso, intervistato da 'ESPN', ha spiegato le differenze tra il portoghese e Guardiola, ma non solo: "Ha uno stile diverso da Pep. Non gioca molto con la difesa in avanti, ma con la linea più arretrata. Organizza le squadre in maniera più chiusa, ma ottiene risultati. Qualcuno potrebbe dire che non gli piace giocare bene, ma non è il mio caso. Anzi rispetto il suo stile, perché le sue squadre sono competitive e non c'è da stupirsi che abbia ottenuto quello che ha ottenuto". Falcao non nasconde la sua ammirazione per lo Special One: "È ironico, super intelligente, scherza, è autentico e ai calciatori piace perché è divertente. Non è ironia aggressiva".

Il 'Divino' racconta anche il retroscena dell'incontro con Mourinho ai tempi dell'Inter:"Quando sono andato a trovarlo all'Inter e l'ho abbracciato, ha scherzato con il suo assistente portoghese. Mi ha ricevuto meravigliosamente sia all'Inter che al Real Madrid". Falcao è fiducioso sul percorso con la Roma: "Ha una leadership molto grande, quando la Roma ha ingaggiato Mourinho aveva bene in testa che l'idea che i tifosi avrebbero creduto in lui. Ha un curriculum importante e ha già vinto nel calcio italiano. Aiuterà molto i giallorossi. Non so se già al primo anno, ma con un contratto di tre anni costruirà una squadra molto competitiva".