Esce Nainggolan, juventini cantano: “Uomo di m****”. Lui saluta

Il belga, mai amato dai tifosi bianconeri, ha realizzato il gol del 3-1 sotto il loro spicchio di stadio

di Redazione, @forzaroma

Non è mai stato idilliaco il rapporto tra Radja Nainggolan e i tifosi della Juventus. Anti-bianconero per eccellenza, non ha mai evitato la stoccata ai rivali. Odio (sportivo) contraccambiato e sbandierato spesso sui social ogni volta che le strade del belga e dei bianconeri si incrociano. Questa sera dopo il gol, Nainggolan ha rivolto qualche gesto provocatorio alla curva dei tifosi juventini e all’uscita dal campo gli stessi juventini hanno lanciato il coro “uomo di m****”. Il centrocampista si è limitato a rispondere con un saluto prolungato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy