Empoli, Corsi: “Risultato quasi proibitivo ma noi ce la metteremo tutta”

Le parole del patron dell’Empoli prima del match.

di finconsadmin

Ecco le parole del presidente dell’Empoli Corsi ai microfoni di Sky prima di Empoli-Roma.

 

Ci spiega partendo da Sarri, che scommessa è per lei prendere un allenatore che è in A per la prima volta a 55 anni, che scommessa è stata prendere un ex impiegato di banca?
Un’allenatore emergente, tanta passione, cultura del lavoro, si doveva ripartire due anni fa, con lui abbiamo riformato un gruppo, i risultati sono stati importantissimi perché abbiamo fatto centocianquanta punti in due anni in serie b, abbiamo venduto i migliori giovani dell’anno scorso sostituendoli con altri giovani. Bravo a lui, allo staff e al nostro direttore sportivo, ma guardiamo avanti a questa bellissima occasione, una bellissima giornata di sport, per noi è un onore giocare contro una squadra importantissima fatta di grandi campioni. Il pronostico è quasi proibitivo, noi ci abbiamo messo il “quasi” perché la legge dello sport dice così.
Quello che guadagna di più nell’Empoli guadagna 300 mila euro. Con l’ingaggio di De Rossi, sei milioni, lei pagherebbe l’ingaggio di tutta la rosa. E’ orgoglioso anche di questo?
Anche degli impiegati del centro sportivo, tutto compreso forse avanza qualcosa (ride ndr)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy