Ecco il Capitano! Tra battute ed esercizi, la prima di Totti a Pinzolo – FOTO – VIDEO

Primo allenamento del Capitano, arrivato a Pinzolo ieri in tarda serata. Svolge gli esercizi di potenziamento con il resto della squadra, separandosi nel finale per correre in solitaria

di Bruno Di Benedetto, @BrunoDibe

PINZOLO – Si è lasciato desiderare Francesco Totti, come ogni stella che si rispetti. Non ci sono però di mezzo i capricci tipici delle dive, ma un problema odontoiatrico, che ha costretto lui a ritardare l’arrivo a Pinzolo e i tifosi ad aspettare il proprio idolo. Ultimo in albergo ieri sera (è arrivato molto tardi, dopo le 23), primo oggi al campo di allenamento (un’ora e mezza prima dell’inizio).

Il pubblico lo accoglie con un boato al suo ingresso sul prato dove stamattina i giocatori hanno effettuato esercizi di potenziamento. Totti perde l’equilibrio durante un esercizio aerobico? I tifosi ridono insieme a lui. Totti salta con un piede solo tutti gli ostacoli senza una sbavatura? Parte un coro: “Bravo Capitano!. E’ il protagonista dell’allenamento, tutti gli occhi sono puntati su di lui.

Quando la squadra viene divisa, lui finisce nel gruppo da tredici e il suo compagno di lavoro negli esercizi di coppia diventa nientepopodimeno che Ed Lippie, il nuovo preparatore ex personal trainer di James Pallotta. Poiché Lippie non deve esercitarsi, quando gli altri si scambiano di ruolo nel lancio della palla medica Totti si può fermare a bere e a chiacchierare con il resto dello staff: beato lui, a Pinzolo stamattina fa un caldo incredibile.

Dopo un po’ salta fuori Rudi Garcia, a lungo sparito dal campo insieme a Bompard e Fichaux, e il Capitano gli si avvicina per raccontargli della visita, di come stanno i denti, di com’è stato il viaggio. Poi riprende con il resto dei compagni per gli ultimi esercizi, prima di spostarsi su un altro campo, dove ha corso a media velocità per una ventina di minuti.

23 ritiri alle spalle e lui resta lo stesso: simpatico con i compagni, sempre con la battuta pronta, ma serio ed esemplare al momento di lavorare. Forse salterà meno in alto dei compagni più giovani, forse farà qualche esercizio più “light”, ma tutto ciò che il tempo può non alterare, Francesco Totti lo mantiene intatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy