Dzeko, ritorno al futuro: altra tripletta al Plzen come nel 2016

I cechi sono tra le vittime preferite del bosniaco: contro di loro 8 gol in 5 partite giocate tra Roma e Manchester City

di Valerio Salviani, @vale_salviani

Gli serviva un gol per sbloccarsi e ritrovare il sorriso. Ne sono arrivati addirittura 3, con la collaborazione speciale del Viktoria Plzen, una vittima che ispira da sempre i piedi del Cigno di Sarajevo. Come nel 2016, quando la Roma vinse per 4-1 in Europa League contro i cechi, Edin si è portato il pallone a casa strappando la standing ovations dell’Olimpico. Contro il Plzen il bosniaco è arrivato a 8 gol in 5 partite giocate tra Roma e Manchester City. Sono 8 anche i gol nelle ultime 7 partite di Champions League, dove è stato sempre una certezza per i giallorossi. Flashback, ma anche una prima volta: per Dzeko è infatti la prima tripletta in carriera nella coppa che conta. Non è mai troppo tardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy