Dzeko re dell’Europa League: dodici gol con la Roma, raggiunto Voeller

Il bosniaco è diventato, assieme al bomber tedesco, il miglior marcatore giallorosso nella competizione

di Redazione, @forzaroma

Un altro record infranto per Edin Dzeko. Con il gol segnato questa sera allo Young Boys il bomber bosniaco ha raggiunto quota dodici in Europa League, eguagliando il record di Rudi Voeller. L’ex attaccante tedesco li aveva messi a segno nella allora Coppa Uefa, competizione che si è poi trasformata nell’attuale Europa League. Un traguardo importante per il centravanti giallorosso (capocannoniere della competizione quattro stagioni fa), pronto a trascinare ancora la squadra nel proprio percorso europeo.

Alle spalle di Dzeko e Voeller c’è Francesco Totti. Lo storico capitano della Roma, in carriera, ha segnato 11 reti tra Coppa Uefa ed Europa League, più altre 10 nei preliminari di quest’ultima competizione, tutte nella stagione 2009-10. L’Uefa, tuttavia, nelle proprie classifiche non considera i gol realizzati prima della fase a gironi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy