Dzeko-Inter: c’è il no al West Ham. Ora la sfida Champions, poi la trattativa

Con la Roma il discorso del rinnovo di contratto, in scadenza nel 2020, è finito in un vicolo cieco

di Redazione, @forzaroma

Prima lo marco, poi lo compro. Come riporta gazzetta.it, Edin Dzeko è l’uomo da cui i difensori dell’Inter dovranno guardarsi sabato a San Siro, per blindare la qualificazione Champions. Ma è anche l’obiettivo numero uno del club per rinforzare l’attacco della prossima stagione, anche in considerazione di una probabile partenza di Mauro Icardi. Con la Roma il discorso del rinnovo di contratto, in scadenza nel 2020, è finito in un vicolo cieco. Lo sa bene la società nerazzurra, che ha già sondato con gli uomini vicini al giocatore la disponibilità a un trasferimento a Milano, ricevendo in cambio una risposta positiva. Dzeko vuole restare in Italia, se proprio non avrà la possibilità di farlo a Roma. Meglio la Serie A di un ritorno in Premier, nonostante il West Ham abbia già mostrato interesse nei suoi confronti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy