Di Natale-Totti, i capitani tristi

Il finale di Totò, con l’addio a giugno, sembra già scritto. Quello di Totti rimane in sospeso. Almeno per Pallotta.

di Redazione, @forzaroma

Udinese-Roma rischia di essere la sfida che vede le rispettive bandiere ammainate in panchina.

Ne parla Tuttosport, che sposta il focus della gara su di loro: “Stesso numero (10), stesso grado (capitano), stesso ruolo (attaccante), stessa capacità di trasformarsi in bandiera. La stagione di Totò è simile a quella di Francesco: alla soglia dei 40 anni anche lui ha avuto problemi fisici che sommati a qualche incomprensione tecnica con Colantuono lo hanno portato a pensare all’addio già a gennaio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy