Di Livio: “Vedo Roma e Napoli come anti-Juve. I bianconeri se vogliono vincere devono cambiare passo”

Il commentatore sulla sfida di stasera tra giallorossi e Sassuolo: “Servirà una partita decisamente intelligente, è una sfida insidiosa”

di Redazione, @forzaroma

La pesante sconfitta di ieri sul campo di Marassi ha frenato gli entusiasmi in casa Milan e mostrato i limiti di una squadra che dopo la vittoria con la Juventus sembrava lanciarsi verso una grande settimana. Angelo Di Livio, ex calciatore ed ora commentatore, ha analizzato la situazione delle inseguitrice dei campioni d’Italia ai microfoni di Tuttomercatoweb:

Si aspettava il crollo del Milan di ieri?
“Il Milan doveva dare un segnale importante, ieri, ma bisogna riconoscere il merito al Genoa. A Marassi ha vinto e anche con merito”.

La Roma, intanto, è alla prova Sassuolo
.
“Occhio, Spalletti dovrà stare attento al Sassuolo. Per i giallorossi servirà una partita decisamente intelligente, è una partita insidiosa”.

Sono i giallorossi l’anti-Juventus?

“Roma e Napoli sono le due squadre capaci di poter dare fastidio alla Juventus, che deve però cambiare ritmo se vuol vincere questo scudetto”.

Chiosa con De Boer. Come finirà la telenovela?

“Credo e penso, anzi sono sicuro, che De Boer risolverà i problemi dell’Inter”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy