Di Francesco furente: polso fasciato dopo un pugno alla panchina – FOTO

Di Francesco furente: polso fasciato dopo un pugno alla panchina – FOTO

Il tecnico giallorosso, preso dalla foga, ha scaraventato un cazzotto al vetro che lo ha costretto ad abbandonare l’impianto con una vistosa fasciatura

di Redazione, @forzaroma

Piccolo infortunio per Eusebio Di Francesco. Il tecnico giallorosso, nel corso del secondo tempo, si è sfogato contro la panchina dopo un errore dei suoi ragazzi, tirando un pugno al vetro. Al termine del match, l’allenatore è uscito dallo spogliatoio con una vistosa fasciatura al polso: “Divento matto, perché vorrei più attenzione durante la partita nell’interpretazione di quello che dico. Negli ultimi 10 minuti sembrava scapoli-ammogliati, uno attaccava e l’altro difendeva e se vogliamo essere una squadra importante non possiamo permettercelo“, la spiegazione di Di Francesco nel corso dell’intervista postpartita su Sky Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy