Destro torna a correre, Marquinhos verso il recupero. Slitta la decisione sul rinvio di Roma-Parma

di finconsadmin

(Ansa) – Dopo i due giorni di riposo concessi dal tecnico Andreazzoli in seguito al pareggio esterno contro l’Udinese, la Roma e’ tornata ad allenarsi nel pomeriggio a Trigoria per preparare il posticipo serale in programma domenica all’Olimpico col Parma. L’eventuale rinvio dell’incontro, a causa dell’elezione del nuovo Papa, sara’ deciso entro giovedi’ in base anche ai tempi del Conclave. La societa’ giallorossa, comunque, si e’ detta favorevole alla conferma dell’orario dando anche la disponibilita’ ad aumentare il numero degli steward da utilizzare all’interno dello stadio. In attesa di sapere se si giochera’ o meno, e’ praticamente certo il recupero di Marquinhos che ha aperto e chiuso il lavoro con il gruppo, mentre nella parte intermedia si e’ limitato a svolgere differenziato.

 

Il centrale brasiliano e’ sulla via della guarigione dalla lesione di primo grado al bicipite femorale sinistro e si candida per una maglia da titolare col Parma. Non dovrebbe mancare nemmeno il greco Torosidis, alle prese con una seduta di fisioterapia per un affaticamento muscolare al flessore della coscia sinistra (gli esami strumentali hanno dato esito negativo). Piu’ complicato il discorso riguardante Osvaldo che, oltre a qualche eccesso caratteriale evidenziato nell’ultimo periodo, deve fare i conti anche con un lieve trauma al ginocchio sinistro rimediato nella partita di Udine. Certe, infine, le assenze di Pjanic (fisioterapia e palestra) e Destro, con quest’ultimo pero’ che per la prima volta dal giorno del grave infortunio (lesione del menisco esterno del ginocchio sinistro) ha ripreso a correre in campo. Il rientro dell’attaccante potrebbe coincidere col derby contro la Lazio in programma il prossimo 7 aprile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy