Dermaku: “La Roma è una grande squadra, il possesso palla ci ha messo in difficoltà”

Le parole del giocatore degli emiliani: “Potevamo sfruttare meglio le poche opportunità avute”

di Redazione, @forzaroma

La Roma batte il Parma 2-0 e passa il turno di Coppa Italia. Questo il commento di Dermaku al termine del match.

DERMAKU ALLA RAI

Cosa non ha funzionato?
Potevamo sfruttare meglio le poche opportunità avute. Giocavamo contro una grande squadra ma ci tenevamo tanto. Ci dispiace ma testa a domenica.

Cosa vi ha impensierito della Roma?
Il loro possesso. E’ una squadra che gioca bene a calcio. Nel secondo tempo ci hanno impensierito di più. Abbiamo avuto l’opportunità con Kucka, ma dopo un minuto è arrivato un gran gol di Pellegrini. Poi ci siamo sbilanciati e ci ha punito l’episodio del rigore.

Pensate all’Europa?
No. Il nostro obiettivo è la salvezza. Adesso arriva la Juventus e serve la partita perfetta.

E’ cambiato Kulusevski?
No. Chiaro che adesso ha tutti gli occhi puntati addosso, ma è un ragazzo serio. Si allena sempre al massimo, purtroppo le critiche aumentano quando fai bene. Farà sicuramente meglio.

Qual è la qualità migliore di Kulusevski.
Giocatore di quantità e qualità. E’ veloce e mi impressiona per la visione di gioco che ha. Può solo che migliorare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy