De Sanctis: “Mercato? Abbiamo già le risorse per essere protagonisti. Al cambio di società non pensiamo”

De Sanctis: “Mercato? Abbiamo già le risorse per essere protagonisti. Al cambio di società non pensiamo”

Il dirigente giallorosso, grande ex del match, ha parlato a pochi minuti dal fischio d’inizio di mercato: “La squadra è difficilmente migliorabile”

di Redazione, @forzaroma

Prima partita del nuovo anno per la Roma, che torna in campo per proseguire sulla scia del poker senza storia in casa della Fiorentina. Il treno Champions non aspetta, i giallorossi devono centrare i tre punti già stasera contro il Torino. A pochi minuti dal fischio d’inizio è intervenuto Morgan De Sanctis, dirigente della Roma e braccio destro del ds Petrachi:

DE SANCTIS A DAZN

“La Roma è difficile da migliorare, non ci sono condizioni affinché ci dobbiamo sforzare a cercare qualcosa di esotico. Siamo sereni e convinti di avere un gruppo forte. Abbiamo le risorse per fare una stagione da protagonisti”.

I giocatori cosa pensano dell’eventuale avvicendamento societario?
Il livello di questa trattativa è così alto che non riguarda noi che siamo qua. Sono cose che non ci riguardano, siamo tutti concentrati per fare bene stasera e in futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy