De Rossi: “Oggi chi è subentrato ha fatto la differenza”. Bamba: “Sappiamo vincere anche soffrendo”

Le parole del tecnico e dell’attaccante della Roma Primavera dopo la vittoria con l’Empoli

di Redazione, @forzaroma

Vittoria importante per la Roma Primavera, che batte 3 a 1 l’Empoli. A fine gara il tecnico giallorosso Alberto De Rossi e l’attaccante Mory Bamba hanno commentato così la sfida:

DE ROSSI A ROMA TV

Tanto cuore e voglia di portare a casa 3 punti: oggi reazione importante
Sono felicissimo per l’apporto di chi è subentrato: per un allenatore è fondamentale che tutto il gruppo lo segua, oggi chi è entrato ha fatto la differenza. Sono molto soddisfatto.

Questa vittoria permetterà di ritrovare il gioco della prima parte del campionato?
Non pensiamo più a 4 mesi fa, il presente è stato duro. Non abbiamo ottenuto i punti che meritavamo, ma è normale, ogni squadra passa momenti del genere. L’Empoli è una grandissima squadra, un settore giovanile che funziona da anni. Nei primi minuti abbiamo avuto difficoltà ad accorciare, loro erano bravi a mandarci fuori giri. Dopo ci siamo sistemati, sottolineo la prestazione dell’avversario.

Le inseguitrici hanno perso punti, ora c’è la Sampdoria seconda: non si respira mai
Sono contento di vedere finalmente un campionato così competitivo, siamo vicini ai livelli degli adulti e nessuna gara contiene un risultato scontato. Questo è importante per la crescita dei ragazzi e per il pathos e lo spettacolo: dopo tanti anni questo campionato è cresciuto.

BAMBA A ROMA TV

Hai inciso molto partendo dalla panchina: cosa vi ha detto il mister?
A fine primo tempo ha tenuto la squadra viva e ci ha detto di dare sempre il 200%. Anche a inizio gara carica noi che siamo in panchina, ci abbiamo sempre creduto. 

Sei entrato e hai trovato il gol: sei soddisfatto?
Sì, soprattutto della reazione della squadra. Abbiamo dimostrato che anche soffrendo possiamo portare la vittoria a casa, non solo giocando bene. Ringrazio tutta la squadra.

Oggi chi è subentrato ha fatto la differenza
Una squadra forte non si limita a vincere solo in campo, ma anche fuori e grazie a chi subentra. Cercheremo di portare questa forza fino alla fine della stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy