De Rossi, il ricordo di Faty: “Ho provato a imitarti, ma era impossibile”

De Rossi, il ricordo di Faty: “Ho provato a imitarti, ma era impossibile”

L’ex giallorosso: “Due stagioni al tuo fianco mi hanno lascito una traccia indelebile”

di Redazione, @forzaroma

Anche Ricardo Faty ricorda la sua esperienza al fianco di Daniele De Rossi. L’ex centrocampista della Roma, nella capitale nel 2006, ha postato un messaggio sul suo account Twitter dopo l’addio del capitano di ieri sera: “Quando sono arrivato a Roma nel 2006, ho incontrato un neo-campione del mondo e ho deciso di copiarlo, di fare proprio come lui. Almeno provare ma era impossibile. E in quel momento ho realizzato chi fossi. Dentro il campo un fuoriclasse e un duro, fuori dal campo un amico adorabile e pazzo. Ho passato solo due stagioni al tuo fianco ma mi hai lasciato una traccia indelebile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy