De Rossi: “Fortunati nel secondo tempo. Il risultato non è negativo, ma si può fare meglio”

Le parole del centrocampista giallorosso al termine del match di Champions League contro l’Atletico Madrid

di Redazione, @forzaroma

Pareggio a reti bianche nella prima gara di Champions League tra Roma e Atletico Madrid. Al termine del match, il centrocampista giallorosso Daniele De Rossi ha rilasciato alcune dichiarazioni.

DE ROSSI A PREMIUM SPORT

“Abbiamo tenuto testa a una grande squadra. Alisson ha fatto un paio di interventi buoni”.

La Roma ha tenuto testa a una squadra collaudata. E’ un processo di crescita che porta a pensare ad aspetti positivi? E’ una Roma che deve migliorare la fase offensiva adesso?
Sicuramente è l’unica maniera in cui possiamo pensare, dobbiamo pensare positivo. Il risultato non è negativo, si tiene conto del valore dell’avversario. Si può sicuramente far meglio, abbiamo fatto una buona partita nel primo tempo e nel secondo tempo abbiamo lottato coi denti ma siamo stati anche fortunati. Lo avete visto. Il nostro portiere è stato molto bravo a salvare gol, così come Manolas. Sono meriti della squadra, ma siamo stati anche un po’ fortunati. Come siamo stati sfortunati con l’Inter, dobbiamo riconoscere quando succede il contrario.

Il mancato rigore?
Non lo so, sarebbe giusto rivederlo prima di parlare ma conta poco. Sono cose che possono pesare a fine stagione, specie quello con l’Inter, che era palese. Con i mezzi che abbiamo a disposizione si poteva fare meglio. E non si è voluto fare meglio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy