De Laurentiis: “In semifinale tiferò Roma. Io non avrei dato via Salah”

Il patron del Napoli: “E’ stato un peccato che i giallorossi abbiano ceduto l’egiziano, guardate cosa sta facendo al Liverpool”

di Redazione, @forzaroma

L’impresa della Roma ha unito tutta l’Italia del calcio, orgogliosa dei giallorossi senza distinzioni di colori. Ora in semifinale la squadra di Di Francesco potrà di nuovo contare sull’affetto di tutti: “Se tiferò Roma? Per forza, ma non è che devo tifare Roma, io tifo Italia, tifo la bellezza anche edonistica dello sport”, commenta Aurelio De Laurentiis a Itasportpress.

Il patron del Napoli continua: “Quando la Roma ha dato via Salah ho detto peccato, io non lo avrei mai dato via. Mi sono sbagliato? No, guardate cosa sta facendo a Liverpool. Quando noi abbiamo giocato la prima grande partita contro il Borussia Dortmund a Napoli, sono andato a bordo campo da Kloop e gli ho chiesto se sarebbe stato disposto a venire a Napoli ad allenare, lui mi rispose che aveva altri tre anni di contratto e io gli ho risposto facciamoci questa partita, perché sono uno che si vuole sempre divertire”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy