Dalla Comunità ebraica: “Nessuna polemica su Borriello”

di finconsadmin

Sul portale romaebraica.it è apparsa una nota con le dichiarazioni di Ruben Della Rocca, Assessore alle Relazioni Istituzionali della Comunità Ebraica di Roma, in riferimento alla polemica riguardo la scelta del numero di maglia di Marco Borriello, l’88.

Queste le parole di Della Rocca:

 

“In riferimento all’articolo pubblicato sul portale web de Il Messaggero, in merito alla scelta del tesserato della A.S. ROMA Marco Borriello di vestire la maglia numero 88, si precisa che la Comunità Ebraica di Roma non ha mai sospettato che la scelta del calciatore fosse di natura politica, tantomento in riferimento a Hitler. Conosciamo la storia di Borriello e nulla ci fa pensare che possa mischiare il calcio con simboli e idee di stampo nazista. La sua precisazione, via Twitter, ne è testimonianza. Ci auguriamo che il prossimo anno calcistico sia all’insegna della sportività e che episodi di razzismo e antisemitismo che si sono susseguiti nelle ultime stagioni, sugli spalti e nei campi di calcio, vengano debellati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy