news as roma

Dacourt: “Roma è il posto peggiore per allenare. Mourinho ha pressione ovunque”

Dacourt: “Roma è il posto peggiore per allenare. Mourinho ha pressione ovunque”

Le parole dell’ex giocatore della Roma: “Mourinho può far ottenere risultati al club”

Redazione

Olivier Dacourt ha rilasciato un’intervista a 101greatgoals.com. L’ex centrocampista giallorosso ha parlato di Mourinho: “È difficile a Roma. È il posto peggiore per un allenatore, è molto, molto difficile. Hai così tante stazioni radio, riviste, giornali, programmi TV sul calcio. Tutti parlano di questo sport tutto il tempo. C'è già un'enorme pressione per lui ovunque vada, ma lo è ancora di più ora che è alla Roma. Tuttavia, con la Serie A più aperta rispetto alle stagioni precedenti, ha una chance. La Juventus non è quella che era e anche se la concorrenza di Inter, Milan, Napoli, Atalanta è forte, può sicuramente ottenere risultati al club". Inoltre il francese ha anche parlato del neo acquisto giallorosso Maitland-Niles: “Sarà la prima volta che giocherà all'estero in un campionato straniero per lui. Non sono sicuro che sappia ancora parlare italiano e quindi da solo sarà difficile, ma Jose Mourinho lo voleva, il che è un enorme complimento per la sua capacità e versatilità complessive. Ainsley è giovane, imparerà moltissimo da Mourinho e l'esperienza in un campionato straniero lo renderà un giocatore molto migliore al suo ritorno”.