D. Lippi: “Montella ha grandi doti. Luis? Un dispiacere se andasse via”

di Redazione, @forzaroma

Davide Lippi, agente di mercato, ha parlato del prossimo calciomercato italiano e di quello della Roma.

Giocatori importanti ne arriveranno pochi. Giusto la Juve e l’Inter faranno qualcosa in merito

Il campionato italiano come le è sembrato?

Un buon campionato, con tanta intensità. La Juve lo ha meritato. La Roma ha un bel progetto e penso che fra pochi anni si vedranno i risultati“.

Tra tutte le big la Roma è l’unica che potrebbe cambiare allenatore. In arrivo Montella?

Lo stimo moltissimo e lo seguo da quando stava ai giovanissimi della Roma. Ha le caratteristiche per arrivare ad alti livelli. Negli ultimi anni si punta molto a dare fiducia agli allenatori giovani“.

Come sembra, che Luis Enrique abbia alzato bandiera bianca, pensa che sia un fallimento se andrà via?

Penso che la Roma sia una delle società più ben strutturate nel calcio italiano. La scelta era stata coraggiosa e sia Baldini che Sabatini lo sapevano. Io avrei voluto vedere lavorare 2-3 anni Luis Enrique in pace. E’ un dispiacere se andrà via. Il progetto ha imboccato la strada giusta, ci sarà da migliorare la rosa. Lotterà per qualcosa d’importante fra pochi anni“.

(TRS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy