Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

CSKA Sofia-Roma, le probabili formazioni: dentro Diawara, ok Abraham-Zaniolo

Getty Images

Nell'ultima sfida di girone di Conference League, Mourinho ritrova Tammy dopo l'assenza per squalifica contro l'Inter. Accanto a lui dovrebbe agire Nicolò, con dietro l'armeno a smistare palloni

Redazione

Giovedì pomeriggio la Roma affronterà il CSKA Sofia in Bulgaria per l'ultima partita del girone di Conference League. Con il secondo posto ormai certificato, la squadra di Mourinho avrà un occhio puntato sul campo dello Zorya, dove il Bodo Glimt dovrà vincere per avere la certezza del primo posto. D'altro canto, lo Special One cercherà di vincere a tutti i costi contro i bulgari, sperando in uno scivolone dei norvegesi.

Mourinho lascia a casa Rui Patricio per farlo riposare e così in porta scende Fuzato, con Mancini, Kumbulla e Ibanez che potrebbero fungere da diga davanti al portoghese. Karsdorp e Vina (quando disponibile) sono intoccabili sugli esterni, così come Cristante e Veretout, coppia a cui risulta difficile, se non impossibile, rinunciare. Così come il portiere, anche Mkhitaryan e Smalling rimarranno nella Capitale: per questo a centrocampo c'è Diawara alle spalle di Abraham e Zaniolo, sempre più alla ricerca di un'intesa che Mourinho spera decolli il prima possibile. In caso contrario, il portoghese potrebbe essere pronto a inserire Shomurodov o Mayoral (opzione decisamente più complicata).

Le probabili formazioni di CSKA Sofia-Roma

CSKA Sofia (4-2-3-1): 1 Busatto; 18 Mazikou, 28 Galabov, 2 Mattheij, 19 Turitsov; 30 Wildschut, 29 Lam, 24 Muhar, 10 Yomov; 8 Carey, 14 Krastev. All.: Mladenov

ROMA (3-5-2): : 87 Fuzato; 23 Mancini, 24 Kumbulla, 3 Ibanez; 2 Karsdorp, 4 Cristante, 17 Veretout, 5 Vina, 42 Diawara; 9 Abraham, 22 Zaniolo. All.: Mourinho