Cragnotti: “Insieme a Franco Sensi, avevamo eliminato le squadre del Nord”

di finconsadmin

Sergio Cragnotti, ex presidente della Lazio, ha rilasciato un’intervista all’emittente televisiva “Sport Uno, parlando del suo progetto con l’allora presidente della Roma, Franco Sensi e delle battaglie che avrebbero potuto continuare a combattere insieme.

 

Franco Sensi riconobbe che sostenere idee comuni avrebbe dato forza alla Roma come alla Lazio. Volevamo far diventare Roma anche la Capitale del calcio italiano. E per qualche anno ci siamo riusciti. Con la nostra presenza al vertice avevamo eliminato le squadre del Nord. Ma il grande progetto industriale si è interrotto bruscamente con l’uscita di scena del sottoscritto e a causa della malattia di Franco. E con Calciopoli qualcosa si è scoperto su come era governato allora il calcio italiano e si è capito perché abbiamo vinto così poco”.

 

(SportUno)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy