Coronavirus, Villar sfida a Fifa i compagni dell’U21 spagnola: il ricavato sarà devoluto all’Unicef

Coronavirus, Villar sfida a Fifa i compagni dell’U21 spagnola: il ricavato sarà devoluto all’Unicef

Il centrocampista giallorosso ha accettato la sfida del suo collega Abel Ruiz per la lotta alla diffusione della malattia

di Redazione, @forzaroma

La lotta al coronavirus, oltre che negli ospedali, si combatte soprattuto tra le mura di casa. E’ così che Gonzal Villar ha deciso di partecipare, insieme ai suoi compagni della Nazionale U21 spagnola, al torneo di “#U21FifaChallenge”. Secondo quanto riporta il sito estadiodeportivo.com, la sfida è stata lansciata da Abel Ruiz, attaccante ora in forza allo Sporting Club de Braga, con l’obiettivo di collezionare circa 23mila euro da devolvere all’Unicef per la lotta al coronavirus. Alle 19 di ogni giorno, da martedì a venerdì, sarà possibile seguire sul canale Twitter di Eloy Gonzalez la competizione. Villar sarà subito impegnato contro Pedro Porro, terzino in prestito al Real Valladolid dal Manchester City.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy