Coronavirus, Raggi: “Orgogliosa dei romani che rispettano le decisioni del Governo. Ci rialzeremo”

Coronavirus, Raggi: “Orgogliosa dei romani che rispettano le decisioni del Governo. Ci rialzeremo”

La Sindaca aggiunge: “Questa pandemia sta mettendo in crisi l’economia, ma questa città e questo paese possono farcela”

di Redazione, @forzaroma

L’emergenza Coronavirus è diventata nella giornata di ieri una pandemia e anche Roma, come il resto d’Italia, si è uniformata alle nuove disposizione con il Decreto aggiornato dell’11 marzo. Di seguito le parole della Sindaca Raggi a Radio Roma Capitale:

“Roma sta affrontando questa situazione in modo molto determinato. Sono orgoglioso di quei cittadini che stanno rispettando le decisioni del Governo. Sappiamo che non sia piacevole non poter uscire, ma è necessario. Tutte le situazioni di movida sono state rimosse. C’è poi sempre qualche eccezione perché qualcuno non ha ancora capito la gravità della pandemia e questi sono dei veri e propri cretini. E’ il momento di stringere i denti e di fare questo sacrificio accompagnati dalla tecnologia. In termini di sanificazione della città siamo passati a un format più profondo che eliminino tutti i virus. Lo stiamo facendo nelle scuole, nei centri anziani e in tutti quei centri comunali chiusi da Decreto. Questa pandemia sta mettendo in crisi l’economia, ma questa città e questo paese possono farcela. Noi abbiamo solo un compito: restare a casa e combattere questo virus”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy