Coronavirus, Florenzi resta vicino all’Italia: “Non vedo l’ora di riabbracciarci tutti” – FOTO

Coronavirus, Florenzi resta vicino all’Italia: “Non vedo l’ora di riabbracciarci tutti” – FOTO

Il terzino di proprietà della Roma sta vivendo con grande partecipazione le vicende del popolo italiano legate all’emergenza coronavirus

di Redazione, @forzaroma

L’emergenza coronavirus ha portato a modificare in maniera sostanziale la vita di tutti i cittadini italiani e non solo. Il decreto firmato dal Governo ha stabilito regole precise che influiscono sulla quotidianità, a partire dal metro di distanza da rispettare. Da evitare contatti fisici, anche abbracci, per un popolo storicamente espansivo come quello italiano senza dubbio un’indicazione non semplice da seguire. Così come lo sarebbe per Alessandro Florenzi, persona che ha sempre dimostrato grande partecipazione non solo emotiva. L’ex capitano della Roma è ora al Valencia in prestito, è tornato in campo dopo essersi fermato per la varicella. E osserva da lontano le vicende che stanno colpendo l’Italia, ma sempre con grande affetto. “Non vedo l’ora di riabbracciarci tutti”, ha scritto l’esterno su Instagram accompagnando la sua ‘story’ con tre bandiere tricolore. Auspicando, come tutti, un ritorno alla normalità il più presto possibile mettendosi tutto alle spalle proprio con un abbraccio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy