Coronavirus, all’asta gli scarpini di Smalling autografati: il guadagno della Roma andrà allo Spallanzani

Coronavirus, all’asta gli scarpini di Smalling autografati: il guadagno della Roma andrà allo Spallanzani

Continua l’aiuto della società giallorossa alla clinica della Capitale per la lotta alla pandemia

di Redazione, @forzaroma

L’impegno della Roma, durante l’emergenza coronavirus, non è mai mancato in supporto all’Ospedale Spallanzani. L’ultima iniziativa portata avanti dalla società giallorossa, in collaborazione con CharityStars, prevede la messa all’asta di un paio di scarpini di Chris Smalling autografati. Il ricavato che ne verrà fuori sarà interamente devoluto alla clinica romana per arginare e continuare a combattere la pandemia. Di seguito il comunicato del club: “L’AS Roma continua a scendere in campo al fianco dell’ospedale Spallanzani per la lotta al Coronavirus. Alle aste già in corso si aggiunge quella per un paio di scarpini autografati di Chris Smalling e indossati in una delle partite della stagione 2019-20. Tutto il ricavato dell’asta sarà devoluto all’ospedale Lazzaro Spallanzani, in prima linea nella lotta al COVID-19”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy