Cori e scherzi sul volo per Praga: tifosi della Roma richiamati dal comandante

Cori e scherzi sul volo per Praga: tifosi della Roma richiamati dal comandante

Adesivi attaccati sulla schiena dell’hostess dell’aereo Vueling diretto in Repubblica Ceca

di Redazione, @forzaroma

La Roma parte per Plzen e con il club anche tanti tifosi giallorossi al seguito. Sul volo diretto a Praga e in partenza da Fiumicino, però, c’è stato qualche disordine di troppo dovuto a dei supporters più indisciplinati del solito. Cori da stadio e adesivi attaccati sulla schiena dell’hostess hanno costretto il comandante del volo Vueling Fiumicino-Praga delle 12.55 a richiamare all’ordine i soggetti interessanti. “Preghiamo i signori passeggeri di rispettare il viaggio perché anche altre persone hanno pagato il biglietto e di rispettare lo hostess che stanno svolgendo il servizio. Questo non è un pullman di tifosi” è stato l’annuncio fatto a bordo. Situazione poi immediatamente rientrata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy