Coppa Italia, Roma-Atalanta 3-0: Pjanic, Osvaldo, Destro. Roma inarrestabile ai quarti di finale (FOTO)

di Redazione, @forzaroma

La Roma non fa sconti a nessuno nemmeno in Coppa Italia e questa volta a farne le spese è una distratta Atalanta. Quinta vittoria consecutiva in gare ufficiale per la squadra di Zeman, e un’altra gara chiusa senza subire gol.

 

 

GUARDA LE FOTO DELLA PARTITA

 

 

PRIMO TEMPO

Inizia l’avventura della Coppa Italia per la Roma di Zeman che questa sera affronta l’Atalanta nella sfida degli Ottavi di finale. Il tecnico boemo fa tirare il fiato a qualche titolare della squadra che ha battuto sabato scorso la Fiorentina in campionato. Fuori Goicoechea, Castan, Marquinhos e Totti, dentro Burdisso e i giovani Romagnoli e Nico Lopez. In porta torna Stekelenburg. Dal primo minuto torna a giocare anche Daniele De Rossi. Proprio il centrocampista, al 6’, a battere una punizione dal limite che impegna a terra Consigli. L’avvio della squadra di Zeman è piuttosto lento e l’Atalanta riesce a tenere botta. All’11’ conclusione pericolosa da parte di Lopez, ma la traiettoria impatta sulla schiena di Osvaldo e finisce fuori. Al 13’ occasione per i giallorossi con destro che di testa manda di poco in alto un cross di Balzaretti. Bene De Rossi a centrocampo che riesce più volte a verticalizzare la manovra della squadra. Il pubblico lo vede e gli regala l’applauso. Al 15’ Pjanic ci prova da lontano su punizione, ma il tiro potente finisce alto sulla traversa. Al 20’ fallo in area su Mattia Destro e la Roma chiede il rigore che però non viene concesso. Un minuto più tardi il vantaggio GOOOLLLL ROMAAA Pjanic con un tiro potente dalla distanza inganna Consigli e porta in vantaggio la Roma 1-0.
Al 24’ l’Atalanta va vicinissimo al pareggio con uno schema da calcio d’angolo che finisce con Cigarini che al volo sfiora il palo destro della porta di Stekelenburg. Al 26’ ancora i bergamaschi vicini al gol con un colpo di testa di Cazzola che fallisce di poco alto sulla traversa. Dopo pochi secondi Burdisso sbaglia un appoggio e Morales per poco non ne approfitta.
Al 31’ GOOOOLLLL ROMA del raddoppio. Lancio di Destro per Osvaldo, la difesa bergamasca commette un errore con l’uscita di Consigli e il numero 9 giallorosso insacca 2-0.
Al 32’ ancora occasione per la Roma, con Pjanic che semina il panico in area avversaria e viene fermato in scivolata al momento della battuta a rete. A squadra di Colantuono è in confusione ed ha accusato l’uno-due della Roma. Al 34’ Mattia Destro trova uno spazio e tenta la conclusione da lontano, ma la palla finisce a lato. Al 41’ pericolo per la Roma su una battuta di un calcio d’angolo, ma Schelotto non riesce ad arrivare sul pallone per battere a rete. Un minuto più tardi ci prova Lucchini, ma la conclusione sfiora il palo alla sinistra di Stekelenburg. I nerazzurri in crescita in questi minuti finali del primo tempo.

 

 

 

SECONDO TEMPO

Colantuono tenta la carta De Luca in attacco per cercare di rimettere in piedi la gara. La Roma però insiste nella fase offensiva GOOOL ROMAAAA E al 51’ chiude il match con Mattia Destro che imbeccato da un assist veloce di Pjanic, infila Consigli in uscita. 3-0.
All’53’ c’è gloria anche per Piris cha da lontano impegna Consigli in una parata sotto la traversa. Colantuono chiama fuori Denis per far posto a Parra. Al 54’ cartellino rosso per Osvaldo reo di aver tirato una gomitata sul volto di Matheu. Roma in dieci. Al 56’ cartellino giallo per Raimondi per un fallo su Destro a centrocampo. Il numero 22 prova a restare in campo ma non ce la fa. Cambio Roma: fuori Destro, dentro Marquinho, con Lopez che si sposta al centro dell’attacco. Al 62’ falo netto di mano in area da parte di Raimondi, ma Russo non fischia il rigore. Al 63’ Brivio colpisce di testa e Stekelenburg devia in angolo. Sull’azione successiva Balzaretti salva sulla linea a portiere battuto. L’Atalanta spinge e cerca il gol ma la difesa giallorossa è molto attenta. Al 68’ Lopez, al termine di un paio di dribbling, cerca la conclusione che però finisce di parecchio al lato. Al 74’ altro cambio nella Roma: esce Balzaretti entra Dodò.
Al 78’ proprio il nuovo entrato Dodò s’invola sulla sinistra e poi offre un bell’assit per Marquinho che solo davanti a Consigli in uscita non riesce a fare gol. All’80’ un colpo di testa in area da parte di de Luca impatta sul braccio aperto di Piris, i bergamaschi chiedono il rigore ma Russo dice di continuare. All’81’ miracolo di Stekelenburg che respinge il tiro di testa di Parra da un metro. La Roma tiene palla negli ultimi minuti, con Zeman che chiede attenzione ai suoi difensori per non prender gol. All’86’ Cazzola da lontano spaventa Stekelenburg che però controlla il pallone sfilare fuori. La Sud intona “la società dei magnaccioni” ed un’altra serata giallorossa va in archivio con una importante vittoria che significa il passaggio ai quarti di finale della Coppa Italia. Un altro passo verso la stella.

Massimo Limiti

 

 

 

IL TOP & IL FLOP

Il Top di questa partita è stato Destro che non solo segna un gol importante, ma dimostra finalmente di sapersi adattare anche come esterno, con Osvaldo centrale, corre, si propone spesso senza palla e la rete è una perfetta giocata zemaniana con taglio nella zona di luce verso la porta. Decisivo

 

Il Flop di questa gara è Lopez che a differenza di Destro non si trova bene con altre due punte di movimento, si vede che da esterno non si trova a suo agio e tira troppo poco in porta, il ragazzo ha tempo per crescere, ma stasera chi si aspettava il suo estro sulla gara è rimasto deluso. Acerbo

Alessio De Silvestro

 

 

 

 

DIRETTA

 

SECONDO TEMPO

 

 

90’+3′ Termina la partita
82′ Grande parata di Stekelenburg su colpo di testa ravvicinato di Parra
79′ Discesa di Dodò sulla sinistra, il brasiliano serve Nico Lopez che tenta il tiro ma Consigli respinge
76′ Per la Roma fuori Balzaretti dentro Dodò
73′ Per l’Atalanta dentro Troisi fuori Moralez
72′ Ammonito Moralez per simulazione
70′ Azione solitaria di Pjanic che dalla sinsitra si accentra e prova il tiro, palla che termina fuori
60′ Per la Roma fuori Destro per infortunio dentro Marquinho
57′ Ammonito Raimondi
55′ Per l’Atalanta fuori Denis dentro Parra
54′ Espulso Osvaldo per una gomitata a Matheu
53′ Piris prova a sorprendere Consigli dalla distanza con un cucchiao, palla in angolo
52′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Verticalizzazione di Pjanic per Destro che segna la reta del 3 a 0

48′ Tiro di Pjanic deviato da Carmona che per poco non beffa Consigli
45′ Per l’Atalanta esce Cigarini entra De Luca

 

PRIMO TEMPO

45′ fine primo tempo
43′ Lucchini prova il tiro dalla distanza, palla di poco alta
35′ Ci prova Destro dal limite, palla fuori
31′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Filtrante di Destro per Osvaldo che infila a rete beffando Consigli e Raimondi che lo marcava
29′ Denis prova il tiro dalla distanza, palla di molto fuori
24′ Ammonito Pjanic
22′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Botta di Miralm Pjanic dalla distanza, Consigli devia la sfera che però entra comunque in rete

19′ Destro in area riceve la sfera, Raimondi lo trattiene ma l’arbitro non fischia
14′ Cross al centro di Balzaretti, Destro gira la sfera di testa ma la palla termina fuori
7′ Punizione dal limite battuta da De Rossi, Consigli para
6′ Verticalizzazione di De Rossi per Destro che non riesce ad agganciare
1′ Partiti

 

LE  FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Romagnoli, Burdisso, Balzaretti (76′ Dodò); Bradley, De Rossi, Pjani?; Destro (60′ Marquinho), Osvaldo, López.
A disp.: Goicoechea, Lobont, Castan, Dodò, Marquinhos, Marquinho, Tachtsidis, Florenzi, Perrotta, Totti
All. Zeman

 

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Lucchini, Matheu, Brivio; Schelotto, Cigarini (45′ De Luca), Cazzola, Moralez (72′ Troisi); Carmona, Denis (55′ Parra).
A disp.: Frezzolini, Polito, Manfredini, Ferri, Bellini, Ferreira Pinto, Radovanic, Troisi, Scozzarella, Biondini, De Luca, Parra
All.: Colantuono

 

Arbitro: Russo di Nola
Assistenti: Petrella-De Luca
Quarto Uomo: Velotto di Grosseto

 

Marcatori: 21′ Pjanic

 

Note: Ammoniti 24′ Pjanic, 57′ Raimondi, 72′ Moralez Espulsi 54′ Osvaldo Pganti: 9.769

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy