Coni, giovedì riunione straordinaria per nominare il commissario FIGC: favorito Malagò

Tra i compiti del nuovo commissario della Federcalcio ci sarà anche la nomina del ct della Nazionale

di Redazione, @forzaroma

L’assemblea elettiva di oggi si è conclusa con un nulla di fatto: la Figc sarà commissariata. Come riporta Sky Sport, il presidente del Coni Giovanni Malagò, non presente quest’oggi, ha convocato una riunione straordinaria per giovedì 1 febbraio alle ore 15. La giunta nominerà il nuovo commissario della Federcalcio, che potrebbe essere lo stesso Malagò, o il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini. Per quanto riguarda il commissariamento non ci sono durate prestabilite: si va dai 90 giorni in su. Tra le incombenze principali del commissario anche la nomina del ct della Nazionale, sempre ricordando che Giampiero Ventura sarà a libro paga fino al 30 giugno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy