Collovati: “Il problema della Roma è fisico, ma domenica può riprendere il cammino”

Parla il doppio ex: “I giallorossi giocano un buon calcio, l’Inter cercherà di non concederle il contropiede”

di Redazione, @forzaroma

Il doppio ex di Roma e Inter Fulvio Collovati è intervenuto ai microfoni di Teleradiostereo per commentare la sfida in programma a San Siro domenica sera. Queste le sue parole.

Ti aspettavi questo inizio di stagione e poi l’improvviso crollo?
L’inizio è stato positivo, il mese di dicembre non cancella quanto di positivo si è fatto. All’inizio c’era perplessità nei confronti di Di Francesco, poi è riuscito a far gruppo con i giocatori: la Roma gioca un buon calcio, poi Dzeko non ha fatto più gol, c’è stata qualche polemica interna e i risultati non sono arrivati.

A cosa è dovuta questa crisi?
È un problema di forma fisica, l’inizio di stagione è stato molto dispensioso: qualificarsi da prima del girone in Champions non è una cosa da poco. Già da domenica può ricominciare il cammino della Roma.

Sul momento dell’Inter.
Mi aspetto una squadra prudente, entrambe le squadre vengono da un momento negativo. A partita in corso cercheranno di sfruttare le individualità. L’Inter cercherà di non concedere contropiedi alla Roma.

Ha fatto grande scalpore il video di Nainggolan. Tu che hai vissuto entrambi gli ambienti, è vero che c’è questa pressione dell’ambiente romano sui giocatori?
C’è un amore sviscerato che a Roma è leggermente più opprimente che dalle altre parti. Ma non è colpa dell’ambiente se Nainggolan fa quel video.

Sullo scudetto.
Si deciderà in Juve-Napoli, se gli azzurri non perderanno potranno rimanere avanti: quella partita sarà fondamentale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy