Cluj-Roma, esordio per Tripi: “È il giorno più bello della mia vita” – FOTO

Il centrocampista di Alberto De Rossi classe 2002 è entrato all’84’ della gara di Europa League

di Redazione, @forzaroma

La Roma vince in Europa League contro il Cluj e nel finale arriva la gioia anche per Tripi. Il centrocampista della Primavera di Alberto De Rossi è entrato all’84’ al posto di Carles Perez e si è messo subito in mezzo al campo accanto a Jordan Veretout e Tommaso Milanese per poi spostarsi al centro della difesa quando Cristante è uscito per un problema fisico. Anche il salentino è subentrato nel corso della ripresa e ha anche servito un assist a Bruno Peres che però ha sprecato da pochi passi. Tripi però non è il giocatore più giovane in campo: da titolare c’era Calafiori, che a 18 anni e 191 giorni è diventato il più giovane esordiente giallorosso in Europa negli ultimi 15 anni (l’ultimo era stato Okaka contro l’Aris nel 2005 a 16 anni e 51 giorni).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy