Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

CIES, settori giovanili più redditizi: Roma 35esima, primo il Benfica ‘di Pinto’

Friedkin Getty Images

Dal 2015 i portoghesi hanno incassato ben 379 milioni di euro dai giovani del proprio vivaio. I giallorossi sono invece a 82, terza italiana dopo Atalanta e Fiorentina

Redazione

Soprattutto negli ultimi anni il settore giovanile è diventato una risorsa sempre più importante nel calcio. Tanti club investono molto nelle academy, con ritorni poi in termini tecnici ma anche economici dal momento che i giovani sono spesso fonte di plusvalenze fondamentali per i bilanci. Il CIES, l'osservatorio del calcio, ha stilato una classifica dei club che - da luglio 2015 - hanno incassato di più dai talenti del proprio vivaio, con almeno tre anni di permanenza tra i 15 e i 21 anni. La Roma è al 35esimo posto con 82 milioni totali, con Alessio Romagnoli cessione più redditizia. I giallorossi sono la terza squadra italiane dopo Atalanta (7a con 211 milioni) e Fiorentina (24a con 122 milioni). In testa c'è il Benfica, club dove ha lavorato tanti anni con profitto anche Tiago Pinto: in totale 379 milioni in meno di sette anni. A completare il podio Real Madrid e Monaco.