“La Chiesa al centro del villaggio” Un anno dopo è sempre più Rudi Garcia – VIDEO

Tutto è cominciato dodici mesi fa, tra le lacrime di Balzaretti e la vena dialettica del nuovo condottiero capitolino

di finconsadmin

Un anno. Passa e quasi non te ne accorgi, muovendo un mondo capovolto e bruciando le tappe di un amore sancito nella pancia di un Olimpico in festa: “Abbiamo rimesso la Chiesa al centro del villaggio…” Rudi Garcia che prende confidenza con l’italiano ed entra nel cuore dei tifosi romanisti, il verbo che abbraccia l’immagine di un popolo in visibilio dopo la vittoria nel derby.
La campagna francese irrompe tra i vicoli secolari dell’Urbe, portando un pizzico di tradizione dove la tradizione è stata inventata: “È un detto delle mie parti, qualcosa per dire che, alla fine, le cose sono tornate al loro posto” la confessione del tecnico di Nemours, sempre più fulcro di una rinascita clamorosa.
Niente sarebbe stato più come prima: “Adesso mi sento uno di voi, mi sento romanista…” parole che suggellano la simbiosi con la città, la squadra ed il popolo.

 

Più tardi arriveranno le dieci vittorie consecutive, un gioco spumeggiante ed un’impronta caratteristica, ma tutto è cominciato tra le lacrime di Balzaretti e la vena dialettica del nuovo condottiero capitolino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy