Chelsea, walkaround sul prato dell’Olimpico. Con la Roma torna Kanté, in panchina Ruediger

Antonio Conte potrà contare nuovamente su un elemento di vitale importanza come il francese, mentre in difesa Cahill sostituirà il grande ex. Sulle fasce Zappacosta e Alonso, in avanti il tandem Morata-Hazard

di Redazione, @forzaroma

Dopo la rifinitura di questa mattina al centro sportivo di Cobham, il Chelsea è atterrato a Roma per ambientarsi in vista della sfida di domani sera contro i giallorossi. Alle 19 Antonio Conte ha parlato in conferenza stampa dopo Morata, proprio mentre il resto della squadra effettuava il classico walkaround pre-match, la passeggiata sul terreno di gioco dell’Olimpico. Contro la squadra di Eusebio Di Francesco il manager dei Blues scenderà in campo con il consueto 3-5-2, ma con alcuni cambi rispetto alla vittoria contro il Bournemouth. In difesa non ci dovrebbe essere il grande ex Ruediger, con l’esperto Cahill a guidare la difesa insieme ad Azpilicueta e David Luiz. A centrocampo la novità più importante è il rientro di N’Golo Kanté, vero e proprio perno della mediana, che può tornare dopo l’infortunio. “Ci parlerò, in base alle sue sensazioni prenderemo una decisione”, le parole di Conte in conferenza. Il francese sarà affiancato da Bakayoko e Fabregas, con Zappacosta e Marcos Alonso a presidiare le fasce. In attacco panchina per Pedro: il temibilissimo tandem d’attacco sarà formato da Hazard e Morata.

LA PROBABILE FORMAZIONE
CHELSEA (3-5-2): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill; Zappacosta, Kante, Bakayoko, Fabregas, Alonso; Hazard, Morata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy