Chelsea, Conte: “Felice di lavorare con i miei giocatori. Il mio compito è fare l’allenatore”

Il manager dei Blues non si sbottona sulla situazione del mercato: “Sono contento di essere in questo club, niente è cambiato rispetto all’estate”

di Redazione, @forzaroma

Continua ad essere molto caldo l’asse Roma-Londra, con Dzeko ed Emerson Palmieri che potrebbero presto vestire Blues. Antonio Conte ha chiesto un attaccante alla dirigenza del Chelsea, che non però non ha gradito le dichiarazioni del suo manager sulla sua insoddisfazione per il mercato. L’ex ct azzurro ha parlato in conferenza stampa: “Sono felice di lavorare con i miei giocatori e per questo club. Non è cambiato niente rispetto all’estate. Mercato? Credo che questo tipo di situazione sia corretta. Ripeto le stesse cose, io sono l’allenatore e il mio compito è fare il meglio per il club e cercare di far migliorare questi giocatori”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy