Champions League, Atletico Madrid-Qarabag 1-1: Thomas non basta. Espulso Savic, salta la Roma

I giallorossi hanno sfruttato lo scontro diretto all’Olimpico contro il Chelsea, mentre i Colchoneros non vanno oltre il pareggio interno contro gli azeri

di Redazione, @forzaroma

Serata decisiva per il gruppo C di Champions League, con Roma-Chelsea e Atletico Madrid-Qarabag in campo nella quarta giornata della fase a gironi. Prima del fischio d’inizio i Blues guidano con 7 punti, seguiti dalla Roma a 5, l’Atletico Madrid a 2 e il Qarabag a 1 punto. I giallorossi devono sfruttare il fattore Olimpico per acciuffare la vetta, mentre i Colchoneros sono obbligati a vincere per continuare a sperare nella qualificazione. Al triplice fischio sui due campi, la Roma supera 3-0 la squadra di Conte dopo una notte memorabile e scavalca proprio il Chelsea in testa alla classifica del girone.

Dal Wanda Metropolitano arriva l’altra grande notizia: l’Atletico Madrid infatti non va oltre l’1-1 contro il Qarabag. Vantaggio degli azeri contro la rete di Michel al 40‘, poi a pareggiare ci pensa Thomas al 56‘. Le due squadre terminano anche in 10 uomini: per gli spagnoli espulso Stefan Savic, che quindi salterà la sfida contro la Roma nella prossima giornata. La nuova classifica recita quindi: Roma 8, Chelsea 7, Atletico Madrid 3 e Qarabag 2.

Atletico Madrid-Qarabag

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy