Champions, in caso di vittoria del trofeo la Roma guadagnerebbe più delle altre semifinaliste

I giallorossi, se dovessero sollevare al cielo la ‘coppa dalle grandi orecchie’, incasserebbero circa 99 milioni di euro

di Redazione, @forzaroma

La Roma continua il sogno Champions. La storica vittoria con il Barcellona ha proiettato la squadra di Di Francesco nelle prime quattro squadre d’Europa e nella doppia sfida contro il Liverpool proverà a compiere un’altra impresa. Per i giallorossi di mezzo c’è però anche un importante aspetto economico: come sottolinea Forbes, in caso di vittoria della competizione la Roma sarebbe la squadra che, tra le semifinaliste, guadagnerebbe di più. I capitolini infatti incasserebbero 99 milioni di euro (circa 122 milioni di dollari), 14 in meno rispetto alla Juve finalista lo scorso anno, ma comunque molto più di Real Madrid (87), Bayern Monaco (87) e Liverpool (83); questo grazie ai criteri di ripartizione dei profitti dell’Uefa. Nonostante questo il club giallorosso ha perso circa 30 milioni di euro in tasse, anche se il monte ingaggi è largamente inferiore rispetto a quello delle altre. Ad ora la Roma avrebbe guadagnato circa 81 milioni di euro, ma i 18 che potrebbe ancora incassare aiuterebbero la società a restare nell’elite del calcio europeo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy