Champions, Bayern-Real Madrid 1-2. Kimmich illude, Marcelo e Asensio la ribaltano

Al Santiago Bernabeu i tedeschi dovranno segnare almeno due gol per passare

di Redazione, @forzaroma

Il Real Madrid fa festa all’Allianz Arena. Dopo essere andati in svantaggio per il gol di Kimmich, i galacticos hanno ribaltato il punteggio con le reti di Marcelo e di Asensio. L’1-2 in casa del Bayern Monaco è un punteggio prezioso per la squadra di Zinedine Zidane, poiché adesso i bavaresi dovranno segnare almeno 2 gol (senza subirne) per riuscire ad ottenere il pass per la finale di Kiev.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy