Cesena, nel pomeriggio rifinitura al Manuzzi. A Trigoria fisioterapia per Keita, personalizzato per Totti

I giallorossi si sono allenati sul terreno di gioco sintetico dove domani sera affronteranno i bianconeri

di Redazione, @forzaroma

Una squadra senza appello. Così si presenta la Roma a Cesenatico nel ritiro pre-partita, indetto dalla società e dal mister Rudi Garcia dopo la brutta sconfitta rimediata nel ritorno degli ottavi di Europa League contro la Fiorentina. Il popolo giallorosso ha finito la pazienza e vuole una risposta dei giocatori. A cominciare da Cesena dove, a centrocampo, tornerà Radja Nainggolan, squalificato sia contro la Sampdoria che contro i viola di Vincenzo Montella. Mancheranno invece Pjanic e Keita, entrambi squalificati e con il maliano alle prese con un trauma distorsivo al ginocchio sinistro. In attacco sicura l’assenza di Francesco Totti, che a causa di un problema ai flessori, non è partita insieme alla squadra. Dietro da verificare le condizioni di Mapou Yanga-Mbiwa.

 

INFORTUNATI

Balzaretti: pubalgia, stop da definire

Castan: edema cerebrale, stop da definire

Strootman: recupero post operatorio per l’intervento in artroscopia al ginocchio, stop da definire

Maicon: infiammazione ginocchio, stop da definire

Keita: problema al ginocchio, stop da definire

Totti: problema ai flessori

 

CRONACA DELL’ALLENAMENTO

Come riporta asroma.it:

Si è tenuta sul campo sintetico dello Stadio Manuzzi la rifinitura dei giallorossi in vista del posticipo domenicale contro il Cesena. Gli uomini di Garcia hanno aperto l’allenamento attorno alle 18:30 con un riscaldamento atletico, per poi concentrarsi su un focus tecnico.

La sessione è poi proseguita con delle esercitazioni dedicate al possesso palla e con una partita a tema. Prima del termine, il gruppo è stato impegnato in una serie di finalizzazioni in porta. Differenziato per Verde.

A Trigoria, invece, Keita ha svolto fisioterapia, mentre Castan, Maicon, Pjanic, Strootman e Totti sono stati impegnati in un lavoro personalizzato.

 

 

 

PROBABILE FORMAZIONE ROMA

Garcia si affaccia al match col Cesena con qualche problema di formazione. In difesa da valatare le condizioni di Yanga-Mbiwa, mentre a sinistra potrebbe tornare Cole. A centrocampo c’è Nainggolan, mentre saranno assenti Keita e Pjanic entrambi per squalifica. Il reparto offensivo, invece, privo di Totti è tutto da decifrare con il tridente Gervinho-Ljajic-Iturbe, favorito.

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Astori, Cole; Nainggolan, De Rossi, Florenzi;Gervinho, Iturbe, Ljajic

Squalificati: Pjanic, Keita

Diffidati: Maicon, Manolas, Torosidis

Indisponibili: Keita, Maicon, Strootman, Balzaretti, Castan, Totti

 

PROBABILE FORMAZIONE CESENA

La formazione allenata da Mimmo Di Carlo si presenta alla sfida contro la Roma con le sicure assenze di Cazzola, Marilungo, Tabanelli e Valzania. Non ce la fanno a rientrare Renzetti, Ze Eduardo e soprattutto Brienza, in forma nell’ultimo periodo. Recuperano invece Defrel, Djuric e Mudingayi.

Cesena (4-4-2): Leali; Volta, Capelli, Krajnc, Perico; Giorgi, Mudingayi, De Feudis; Carbonero; Defrel, Djuric

Squalificati: –

Indisponibili: Marilungo, Tabanelli, Cazzola, Yabre, Ze Eduardo, Valzania, Renzetti, Brienza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy