Cesarini (ag.FIFA): “Imbula sarebbe un affare per la Roma. Il nuovo allenatore? Io vedo bene un italiano”

di finconsadmin

?L’agente Fifa Mauro Cesarini, esperto di calcio transalpino, parla, in un ‘intervista rilasciata a calciomercato.com, dei possibili movimenti giallorossi in terra francese; suggerendo a Sabatini alcune giovani promesse:avrei di nomi da proporre”, incalza subito l’agente:

 

Ce ne dica almeno uno, allora?

I giallorossi cercano un centrocampista, io allora propongo il nome di Gilbert Imbula del Guingamp. Gioca in Ligue 2, ma ? da prendere, ha enormi prospettive. E’?un?mediano classe ?92. E’?un giocatore che non si risparmia mai, ? uno?cattivo, di temperamento, ha corsa. E’?versatile, pu? giocare anche terzino sinistro in una difesa a quattro. In Premier League ci sono diverse squadre interessate a lui (Arsenal e Newcastle, ndr). Ha un contratto fino al 2015, ma a fine stagione il Guingamp valuter? le offerte. Ve lo assicuro, ??un affare.

 

Nelle ultime ore dalla Francia sono giunte indiscrezioni circa un interessamento dei giallorossi per Lovren e Isimat-Marin.

Ottimi giocatori, entrambi sono?sul mercato. Loro due in particolare sono associati alla Roma, perch? a Trigoria cercano un difensore. Per? le percentuali per una trattativa felice sono molto basse, occorre un investimento molto importante. Ma non solo.

 

Cio??

Dobbiamo essere sinceri. Al giorno d’oggi un giocatore proveniente dal campionato francese o tedesco difficilmente sceglie l’Italia per consacrarsi. In gran parte ci? si deve alla crisi economica del nostro calcio, ma esiste anche un discorso di pressione. In Italia si gioca un campionato molto difficile, quindi quasi la totalit? dei giovani francesi sceglie la Premier League per sfondare. Si vive meglio e si guadagna di pi?.

 

Ha fatto accenno alla Germania. Jung ? stato un obiettivo della Roma, ma ha da poco rinnovato il contratto.

Il giocatore ha fatto una scelta precisa. Era poco convinto di trasferirsi nella capitale. Se avesse voluto cambiare aria, avrebbe messo?in difficolt? l’Eintracht non firmando il rinnovo. In Germania ci sono club come Bayern Monaco e Borussia Dortmund che non si farebbero scrupoli a spendere milioni per avere due giocatori di pari livello per ruolo, ma io non mi svenerei per Jung. Penso che la Roma sia definitivamente fuori dalla corsa.

 

Ritorniamo allora in Francia, per parlare di portieri. La Roma si fida poco di Stekelenburg e ha bruciato Goicoechea. Ospina ? ancora un obiettivo?

E’?un portiere in scadenza di contratto con il Nizza. Ci sono ottime possibilit? che si trasferisca in Italia. Ma alla Roma potrebbe arrivare come secondo.

 

Terminiamo con il tema allenatore. Al d.g Baldini piace Blanc, il d.s. Sabatini invece ? interessato a Rudi Garcia. Uno dei due si vedr? a Roma nel prossimo futuro?

No. Blanc e Garcia sono allenatori emergenti e con poca carriera alle spalle come tecnici di club. Nessuno dei due verr? alla Roma. Per loro?il rischio di esporsi a figuracce ? troppo alto. Entrambi chiedono garanzie, una campagna acquisti importante. Dopo i precedenti legati alla gestione Luis Enrique e Zeman, alla Roma consiglio un italiano che conosca il nostro calcio.

 

(calciomercato.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy