Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Cesari: “Il doppio giallo a Pellegrini un’interpretazione errata”

Getty Images

L'ex arbitro parla del VAR: "Ci dovrebbe essere un'interpretazione soggettiva di quel fallo"

Redazione

L'ex arbitro e ormai noto opinionista Graziano Cesari, intervistato da CentroSuonoSport nello spazio Parametri Zero, ha toccato diversi temi interessanti per ciò che riguarda il Var e la classe arbitrale in seguito alle polemiche che stanno toccando i direttori di gara anche in questa stagione.

È solo un problema di regolamento o c'è un interpretazione sbagliata dell'arbitro? No no è semplicemente il regolamento. Un pò pignolo e severo.

Non potrebbe essere inserita una categoria di Varisti? In questo momento ci sono 4 specializzati in questo ruolo e lo stanno facendo da qualche anno. Rocchi designa lo stesso Varista per due partite diverse a domenica.

Si sente ogni tanto la pressione delle società nei confronti degli arbitri? Negli ultimi tempi vedendo che Orsato non ha arbitrato l'inter dopo quell'intervento di Pianjc per tanto tempo allora penso che qualcosa ci sia.

Anche nel doppio giallo di Pellegrini è il regolamento che decide? Per me è un'interpretazione errata. Ci dovrebbe essere un'interpretazione soggettiva di quel fallo.

Tu a Controcampo hai spiegato la tua decisione in Inter - Roma di più di 15 anni fa di non fischiare il rigore su Totti. Perché nel 2021 non è normale che un arbitro spieghi la sua?

Per me non esiste il problema. Al giorno d'oggi credo sia primitivo non parlarne. Un arbitro ha il diritto e il dovere di spiegare le sue decisioni prese durante la partita. Non credo ci voglia tanto.

È giusta la seconda ammonizione di Bonucci? C'è poco da commentare ragazzi. I giocatori quando saltano lo fanno con il gomito alzato e gli arbitri in base al regolamento nuovo devono tirar fuori il cartellino. Non si può dire nulla all'arbitro. A mio parere non avrei dato questo cartellino ma il regolamento purtroppo è questo.

Sul Var si può fare qualcosa in più per renderlo più utile? Sul secondo giallo non si può far nulla e il Var non può intervenire. Per me si dovrebbe andare a vedere anche la seconda ammonizione, mi piacerebbe anche vedere la chiamata per gli allenatori, una per tempo. La chiamata sul fuorigioco per me è giustissima. Il Var è nato per gli scambi di persona, gioco violento e fuorigioco. Ci vorrà ancora un pò di tempo per modificare.

Il mestiere del guardalinee ha ancora un senso? L'arbitro corre in diagonale quindi la porzione di campo occupata dal guardalinee non la vede mai.

Come mai avevi deciso di dire la tua sull'episodio di Totti quella sera?

Perché me l'hanno chiesto e io ho detto di sì, l'ho prima spiegato sulla Rai e poi a Controcampo. Sapevo a cosa andavo incontro e infatti sono stato sospeso due settimane dopo.