Cento giorni all’Europeo: Mancini aspetta Zaniolo e si affida a Spinazzola e Pellegrini

Nella Nazionale ci sarà anche un po’ di Roma: da valutare, oltre al centrocampista alle prese col suo recupero, anche Mancini, Cristante ed El Shaarawy

di Redazione, @forzaroma
zaniolo italia mancini nazionale roma

Mancano precisamente cento giorni all’Europeo (gara di debutto Italia-Turchia, l’11 giugno a Roma) e le scelte di Roberto Mancini ruotano attorno a tre nomi che per diversi motivi un anno fa sembravano out: Toloi, Kean e Zaniolo. Il primo ha ricevuto l’ok per la cittadinanza italiana, l’attaccante è diventato grande col PSG. Il romanista, invece, sta recuperando dall’infortunio. Saranno loro le possibili novità del ct, scrive “La Gazzetta dello Sport“, che fa il punto sulle convocazioni: per quanto riguarda i calciatori giallorossi, dovrebbero far parte della competizione i vari Spinazzola e Pellegrini, oltre agli ex Florenzi ed Emerson Palmieri. Da valutare, come il numero 22, anche Mancini, Cristante ed El Shaarawy.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy