CDA Roma, R.Sensi: “La Roma non si discute si ama. Grazie a tutti i tifosi” (FOTO)

di Redazione, @forzaroma

E’ cominciato alle ore 9 il CDA A Roma, l’ultimo della famiglia Sensi. Tutto è pronto per il passaggio di consegne al gruppo americano.

Ma non sarà solo l’addio dei vecchi proprietari, ma anche l’occasione per l’elezione di tre nuovi membri. Si parla di Claudio Fenucci, vincola­to fino al 30 giugno al ruolo di amministra­tore delegato del Lecce, Paolo Fiorentino di Unicredit e Mauro Baldissoni, l’avvoca­to che ha seguito la trattativa tra Unicredit e la cordata Usa.

Ore 13,30Ecco le dichiarazioni di una commossa Rosella Sensi alla fine del c.d.a si questa mattina: “Oggi è un giorno malinconico per tutte noi nel quale vivo è stato sempre sia il ricordo che la presenza di papà. Proprio come negli ultimi anni, dove abbiamo sempre cercato di fare quello che lui avrebbe fatto. Ringrazio i tifosi che ci sono sempre stati vicino e che ci hanno dato sempre il loro sostegno. Auguro ai nuovi proprietari grandissimi successi e mi auguro arrivino il prima possibile. DiBenedetto Presidente? Non lo so. La nuova Roma di Luis Enrique? Non mi vorrei esprimere perché la voglio veder costruire, bisogna lasciar lavorare in pace le persone. Il vecchio detto dice ‘La Roma non si discute ma si ama’. Nella mia presidenza si è discusso me non la Roma. Chi mi succede come presidente? Non posso rispondere. Cosa faccio nell’immediato? Per oggi pomeriggio la mamma. Io in Lega? Ma si è parlato anche di vedermi come voi con i telefonini in mano. A chi va il mio pensiero? A Franco Sensi, ha voluto fare grande la Roma e i fatti parlano da soli e poi a tante persone. Poi se ne ricordo uno dimentico gli altri. La continuità con Baldini? Senza nulla togleire a Baldini dico che la ocntinuità è Giorgio Rossi, credo che sia a lui che debba andare il nostro plauso. Baldini comunque sia conosce la Roma che la piazza e dunque saprà sicuramente essere di aiuto. Non voglio sottovalutare Sabatini che parla senza giri di parole, però sono rimasti tutti i miei collaboratori quindi le scelte vuol dire che tanto sbagliate non erano. Bisogna lasciar lavorare i nuovi proprietari con meno pressione. Oggi è un saluto e un grazie ai tifosi. Se ho incontrato i proprietari? No, ancora no. Se li incontrerò? Spero di sì. La politica ci ha ostacolato? Non ne parlo. Lo stadio? Abbiamo fatto un progetto interessante e innovativo. Noi ci siamo avvalsi di grandi professionisti che hanno realizzato stadi in Europa e mi auguro che questo alvoro non vada perso. Però chi compra una casa nuova, penso voglia fare le cose da capo. Ci piacerebbe lasciare come ricordo lo stadio intitolato a Franco Sensi”

ORE 11:40 – All’uscita, la dottoressa Mazzoleni annuncia che il comunicato sarà emesso solo in serata, alla chiusura della Borsa.

ORE 11 – Le parole di Baldi“Il discorso della Sensi ha fatto capire che un pezzo di vita se ne va, c’è una questione di sentimenti prima di tutto. Presidenza temporanea a Fiorentino? Lo avete detto voi. Lo Stadio? La politica non ha voluto farlo costruire ai Sensi. Spero in un nuovo stadio che sia una cosa seria e non una speculazione edilizia”.

ORE 10:45 – Le parole dell’avvocato Cappelli: “Terminato il CDA, uscirà un comunicato a breve. La Sensi? Noi vogliamo ringraziare la famiglia. Per oggi per loro è un giorno difficile e malinconico ma siamo grati per quello che abbiamo fatto. Abbiamo obblighi Consob e non possiamo dire altro. Le sostituzioni sono state decise oggi. Nuovo CDA? E’ presto per dire i tempi, Non sono mai veloci come si vorrebbe ma sta andando tutto bene come previsto. Verso il 14 il passaggio di consegne. DiBenedetto prima di Brunico? Vedremo…”

ORE 10:20 – Ecco le parole rilasciate ai giornalisti da Pippo Marra: “Ultimo CDA dei Sensi? Si. Ancora una volta io ho fatto il mio dovere di consigliere e continuerò a fare quello di tifoso. Il 4 ci sarà un altro consiglio. C’è stato un saluto concreto e sereno, di responsabilità, come anche io ho tracciato questi 18 del mio lavoro e della presidenza. La Sensi? L’ho trovata serena e fiduciosa e augura un grande futuro come è stato con la gestione Sensi. Nuova presidenza? Il 4 sapremo. Mi aspetto una gestione forte e poderosa e che faccia raggiungere alla Roma i traguardi raggiunti con i Sensi. Sono fiducioso. Sulla P4? Una bolla di sapone. Nuovi proprietari squali o sirene? Non sono esperto di animali ma di uomini”.

ORE 9:00 – Arrivano anche la dottoressa Mazzoleni, Pippo Marra, Michele Baldi, e Silvia Sensi. Poi di seguito l’avvocato Cappelli

ORE 8:45 – Arriva Rosella Sensi accompagnata dal marito Marco Staffoli e dalla madre Maria.Ai cronisti presenti, tra i quali anche quello di ForzaRoma.info la Sensi non rilascia dichiarazioni.

ORE 8:35 – nella sede a Via Cava Auelia, arrivano i primi partecipanti al CdA. Ecco la signora Angela Nanni Fioravanti, consigliere uscente, zia di Rosella Sensi e sorella di Maria.


Dall’inviato di ForzaRoma.info sul posto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy