Castan: “Mi alleno tantissimo per tornare la prossima stagione”. Prof. Maira: “Ce la farà” – FOTO – VIDEO

Il brasiliano: “Sto a Trigoria dalla 8 di mattina alle 8 di sera. È sicuro che tornerò perchè sto lavorando per questo”

di Redazione, @forzaroma

Si è svolto questo pomeriggio in Campidoglio presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio con madrina Milly Carlucci,un evento in onore della ricerca scientifica è promosso dalla Fondazione Atena onlus (che dal 2001 finanzia borse di studio e pr ogetti finalizzati alla ricerca nel campo delle Neuroscienze), con il patrocinio di Ministero della Salute, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Lazio, Roma Capitale e con il contributo di Sorgente Group. A partecipare Giulio Maira, professore di Neurologia presso l’Humanitas di Milano e il Campus Biomedico che ha operato Leandro Castan rimuovendo completamente il cavernoma alla testa che lo aveva costretto a interrompere l’attività agonistica.
Il difensore giallorosso, presente anche lui alla conferenza, ha rilasciato una breve intervista ai giornalisti presenti, tra cui quello di Forzaroma.info. Queste le sue parole:

Ti sta per nascere la bimba…
Si il 18 giugno, il prossimo giovedì.
Sai già a chi dedicare la completa guarigione quindi?
Si a lei, è una gioia. Sono felice di avere la famiglia che ho e adesso con la principessa che arriva sono sicuro di essere ancora più felice. Si chiamerà Raffaella.
Un male come il tuo come si combatte?
Penso che mi ha dato più forza la fede, i momenti in cui stai sul lettino e non ci sta nessuno, tu parli a Dio. Posso dire anche la testa, essere positivo, avere le persone giuste accanto è importante. Voglio ringraziare tutti perchè mi hanno dato sempre tanta forza, non ho vinto da solo ma con tutti quanti.
Hai mai avuto paura di non farcela?
Il giorno prima dell’intervento mentre andavo alla clinica, perchè ho pensato di non farcela. Quello è stato un momento di paura, però sono stato sempre tranquillo che ero in buone mani e che il professore era un eccezionale chirurgo. Allora sono stato calmo e sereno. Poi c’è stato il momento in cui mi hanno detto che non potevo più giocare a pallone, ma anche questo l’ho affrontato bene per tornare a giocare a calcio.
Ti alleni tutti i giorni?
Mi alleno tantissimo, sto a Trigoria dalla 8 di mattina alle 8 di sera.
Quando tornerai in campo?
Non lo so ma presto, non voglio dare una data perchè non voglio pressioni. Adesso voglio stare tranquillo, non è che ho fatto un intervento al ginocchio è stato un intervento delicato ed è sicuro che torneò perchè sto lavorando per questo.

 

Ha rilascaito una breve intervista ai microfoni di Forzaroma.info anche il professor Maira: “Il ragazzo sta bene, è qui con noi stasera. Non so se è ancora in grado di riprendere l’attività sportiva agonistica ma sta bene. Prestissimo sarà in piena efficenza per tornare a giocare.
La visita di idoneità verrà fatta tra due/tre settimana, ma ormai è una pura formalità. Lui è in grado di fare un po’ tutto ma aspettiamo che ci sia prima quella. Dal punto di vista personale sta andando tutti benissimo”.

Castan pronto a tornare in campo! Forza Leo!!

Posted by Forzaroma.info on Mercoledì 10 giugno 2015

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy