Caso Vucinic, parte l'asta: prezzo base 20 milioni

di finconsadmin

(di Tommaso Gregorio Cavallaro) Roma-Vucinic: della serie “C’eravamo tanto amati”. Verrebbe, anzi, da dire se sia stato realmente amore oppure un matrimonio di convenienza, visto che il montenegrino avrebbe adotto come motivazione per la richiesta di cessione

– durante il colloquio con Sabatini – il mancato sbocciare di un reale feeling con la piazza giallorossa. Vero o no, sembra che per il Genio di Niksic sia arrivata “l’ora delle decisioni irrevocabile” e, pertanto, pare difficile che il neo ds romanista riesca nel suo intento di farlo recedere dal proposito di abbandonare la Capitale.

Al momento, almeno secondo quanto risulta alla redazione di ForzaRoma.info, al suo agente sarebbero pervenute solo manifestazioni d’interesse ma nessun passo ufficiale sarebbe stato fatto. Ovviamente, le missive, arrivate ad Alessandro Lucci, hanno sul frontespizio nomi molto pesanti. In prima fila, infatti, per accaparrasi le prestazioni di Vucinic, oltre alle nostrane Juventus, Inter, Fiorentina e Napoli, ci sarebbero anche le big del calcio d’oltremanica: Liverpool, Manchester United e Tottenham.

La pole parrebbe averla presa la “Vecchia Signora”, che, visti ormai sfumare i sogni Sanchèz e Aguero, parrebbe aver concentrato i suoi sforzi sull’attaccante giallorosso. Vucinic, infatti, sarebbe perfetto per il modulo di Antonio Conte, che prevede la presenza di due esterni offensivi veloci e forti tecnicamente. Marotta e paratici non dovrebbero aver problemi a trovare un’intesa con il giocatore, che sembrerebbe orientato anche a diminuirsi l’ingaggio pur di lasciare Roma, ma potrebbero incontrare delle difficoltà nella trattativa con la società giallorossa. La Roma, infatti, non è intenzionata ad accettare contropartita alcuna – La Juventus vorrebbe mettere sul piatto Amauri o Iaquinta – ma pretenderà solo ed esclusivamente cash.

Al di là di un prossimo ed estremo tentativo da parte della dirigenza giallorossa di far cambiare idea al calciatore, l’asta sembrerebbe ormai aperta; prezzo base, sotto cui la Roma non scenderà secondo nostre informazioni, 20 milioni di euro. Quindi, “venghino, siori, venghino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy