Caponera: “Destro e Osvaldo attori d’eccezione, sono stati bravissimi”

di Redazione, @forzaroma

Ai microfoni di?Sky Sport?ha parlato?Federico Caponera, regista della serie web?Dr. Rob, in una puntata della quale hanno fatto la loro apparizione?Mattia Destro?e?Daniel Pablo Osvaldo:Destro e Osvaldo?
“Due attori di eccezione, gli altri sono dipendenti e studenti dell’universit? del Campus Biomedico.? Li abbiamo avuti nella nona puntata, ? stato divertente dirigerli”.

 

 

Com’? nata l’idea della collaborazione?
“Per tappe. L’idea iniziare ? stata quella di comunicare il brand dell’universit? in modo giovanile e di fare una web-fiction. Da l? l’idea di avere delle guest star, la Roma ci ha messo a disposizione due calciatori anche se ne chiedevamo uno solo. E’ stato il top. Questa gag qui mi fa sorridere, recitavano uno alla volta e si prendevano in giro a vicenda. Sono stati bravissimi”.

 

 

Osvaldo ha un problema al ginocchio, potrebbe andare dal Dr. Rob…
“Glielo sconsiglio (ride, ndr). Lui ? stato programmato per essere il medico del futuro, ma si scoprir? che un robot non pu? sostituire un medico e ne combiner? di tutti i colori”.

 

 

Chi ? stato pi? bravo tra Destro e Osvaldo?
“Osvaldo ha pi? il look da Johnny Depp, Destro ? stato simpatico. Si ? creata una gag, l’attore protagonista ? di Ascoli come Destro e lo conosceva, ma lo abbiamo scoperto solo quando si sono incontrati”.

 

 

Quanto sono stati sul set?
“Loro sono stati un pomeriggio, il set ? durato 8 giorni ma ? stato divertente dirigerli. Ad un certo punto mi sono bloccato sottolineando che li stavo dirigendo, mi rivedo spesso quel pezzo del backstage, ? una cosa che non capita tutti i giorni”.

 

 

La timidezza di Destro?
“Effettivamente lui era leggermente pi? timido, quando sono arrivati c’era un sacco di gente che li aspettava e questo non li ha messi a loro agio. Abbiamo chiamato quasi sempre buona la prima, son sincero”.

 

 

Gli altri attori?
“Tutte le persone che hanno preso parte sono studenti e dipendenti. I due protagonisti sono una studente di scienze dell’alimentazione e uno studente di medicina, che nella vita non vogliono fare gli attori. Abbiamo fatto dei provini e tra tutti abbiamo scelto loro. Sono stati molto bravi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy