Caos Stadio Roma, arrivano le dimissioni di Parnasi e Civita

Ora si attende la nomina dei nuovi vertici aziendali per quanto riguarda il gruppo di società legate all’imprenditore capitolino

di Redazione, @forzaroma

Luca Parnasi, arrestato in seguito all’operazione “Rinascimento” nata intorno al futuro stadio della Roma, secondo quanto si apprende dall’Ansa, si sarebbe dimesso da presidente della società Eurnova e dalle cariche aziendali che ricopre nel suo gruppo. In carcere da mercoledì, verrà trasferito dall’istituto milanese di San Vittore a uno dei penitenziari romani. Si attende adesso la nomina per i nuovi vertici aziendali.

Non solo Parnasi lascia la sua carica. Anche Michele Civita si è dimesso da vicepresidente e da membro della Commissione Regionale all’Urbanistica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy