Cannavaro: “La Juventus resta la squadra da battere. Roma solida”

Tra le possibili anti-Juve l’ex capitano della Nazionale italiana non inserisce soltanto i giallorossi ma anche l’Inter di Roberto Mancini

di Redazione, @forzaroma

Secondo Fabio Cannavaro la Juventus di Massimiliano Allegri resta ancora la squadra favorita per la conquista del prossimo scudetto. Ospite per un giorno all’Expo di Milano per un impegno commerciale, l’ex azzurro è stato accolto ai tornelli dal commissario unico Giuseppe Sala. Come riporta l’Ansa, un’occasione per scambiare qualche battuta con i giornalisti sul campionato italiano. «La Juventus resta la squadra da battere. Sono usciti Pirlo, Tevez e Vidal, ma sono arrivati giocatori giovani e già importanti». Le avversarie? «L’Inter, mi sembra che il progetto Mancini sia valido. E la Roma, è una squadra solida».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy