Calcioscommesse, Erodiani cita “capitano della giallorossa” in telefonata con Pirani

di finconsadmin

«Il Capitano della Giallorossa» avrebbe detto che Fiorentina-Roma sarebbe finita con «tanti gol». È quanto si legge in uno dei brogliacci in cui gli inquirenti riassumono le intercettazioni allegate all’inchiesta sul calcioscommesse in cui parlano Massimo Erodiani e Marco Pirani, le due figure centrali dell’indagine.

La telefonata avviene il 21 marzo alle 19:36, il giorno dopo Fiorentina-Roma finita 2-2. «Erodiani dice a Pirani che giovedi va a Bologna a portare i soldi delle giocate», scrivono gli investigatori, che poi aggiungono: «Erodiani commenta con Pirani la partita dell’Inter e dice che l’attaccante del Lecce Daniele Corvia avrebbe pronosticato anche tanti gol in Fiorentina-Roma avendolo saputo dal Capitano della Giallorossa». Nel brogliaccio non si esplicita chi sia il «Capitano della Giallorossa» e dunque non si fa riferimento nè al capitano della Roma Francesco Totti, nè al capitano del Lecce, la squadra di Daniele Corvia. Si tratta infatti di due squadre che vestono entrambi i colori giallorossi.

 

(ansa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy