Cagliari, Passetti su Olsen: “Seguite le disposizioni di Fifa e Figc, ma c’è chi non ha accettato”

Cagliari, Passetti su Olsen: “Seguite le disposizioni di Fifa e Figc, ma c’è chi non ha accettato”

Le parole del dg rossoblù: “Si è lavorato per prorogare tutti i contratti senza rivedere le remunerazioni. Abbiamo proposto a tutti la stessa cosa”

di Redazione, @forzaroma

Il direttore generale del Cagliari Mario Passetti ha chiarito la posizione del club sardo sulla vicenda Olsen e il suo ritorno anticipato alla Roma: “Per quanto riguarda Olsen e Cacciatore, noi abbiamo seguito le disposizioni Fifa e Figc: si è lavorato per prorogare tutti i contratti senza rivedere le remunerazioni. Abbiamo proposto a tutti la stessa cosa – le parole di Passetti a Sky Sport – e c’è chi non ha accettato la proroga tecnica”.

Secondo quanto è filtrato da Trigoria, il Cagliari ha fatto sapere a Olsen che non avrebbe più giocato fino alla fine del campionato e per questo il portiere avrebbe deciso di non accettare il prolungamento del contratto fino a fine stagione. Alla base di questa decisione presa dai rossoblù, il pagamento di un bonus di 900mila euro da versare alla Roma in caso di 18esima presenza di Olsen (fermo a 17).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy